News

Milano

Giugno 9, 2016

Condominio 42

Esistono luoghi del tessuto urbano che si fanno portavoce delle patologie e dei timori della città, del desiderio del buon vivere che è anche spinta alla riqualificazione.
Addentrarsi, osservare, ragionare su quei luoghi, prima che diventino altro, vuol dire avere cura del proprio ruolo come individui nella collettività urbana. L’edificio di viale Bligny 42, è uno di questi luoghi, tassello importante della storia di Milano, tramutato nel tempo in simbolo della marginalità urbana. Un punto di osservazione privilegiato per ragionare sull’esistenza di cittadini di serie a e di cittadini di serie b, così come sull’esistenza dei cittadini e dei non-cittadini.

Dall’edificio di viale Bligny 42, nasce Condominio 42, un’audio – video installazione interattiva, il progetto di tesi realizzato da un gruppo interdisciplinare di studenti dei corsi triennali in Video, Sound e Interaction Design.

Sulla base delle testimonianze raccolte tra gli abitanti di Bligny 42, l’opera si propone di raccontare le storie di sette personaggi, protagonisti di altrettanti capitoli di una narrazione in un cui emerge la loro vita quotidiana all’interno dell’edificio, i ricordi personali, le aspettative e gli interessi, gli intrecci, le relazioni.

Si ringraziano per il prezioso aiuto l’amministratore Gianluca Caserini, l’, l’. e .

A cura di Elena Beltrami, Alice Casalini, Gabriele Casiraghi, Carlotta Marabelli, Isabella Montan, Federica Rebaudengo, Luis Rosignoli, Federica Valiante.

Venerdì 10 giugno, h. 20 – 22.30, viale Bligny 42

 

 

 

www.vy-doctor.com.ua

https://velotime.com.ua

optiontradingstrategies.net