Thedynaplex CREATIVE DAYS | FIRENZE

Ogni anno Thedynaplex Firenze offre agli studenti di IV e V superiore la possibilità di conoscere le professioni creative formate nei corsi triennali vivendo l’esperienza didattica Thedynaplex insieme a docenti professionisti, coordinatori ed ex studenti. Non semplici presentazioni, ma veri e propri workshop dove, in modo coinvolgente e partecipativo, puoi prendere parte alle attività progettuali che caratterizzano ogni corso e acquisire nuovi strumenti per capire quale indirizzo di studi meglio si adatta alle tue passioni, attitudini e potenzialità.

Puoi registrarti a tutti gli appuntamenti che desideri, ma affrettati, i posti sono limitati!

I Creative Days sono gratuiti e rilasciano un attestato di partecipazione valido per il riconoscimento di crediti scolastici.

p-professionale_717x330_firenze

DESIGN

È la Scuola che forma la figura del Designer, innovatore di forme e funzioni, interprete e anticipatore delle linee estetiche emergenti e delle esigenze funzionali proprie del suo tempo.

Il workshop si propone di simulare tutti i passaggi compositivi che portano all'elaborazione di un progetto di interior design attraverso la tecnica del collage. Dalle 15:30 alle 18:30.

In sole tre ore i partecipanti saranno in grado di realizzare il proprio sito di vendita on-line. Durante il workshop si imparerà ad utilizzare wordpress e i suoi plug-in dedicati alla realizzazione di un sito e-commerce. Grazie alle potenzialità di woo-commerce i partecipanti saranno in grado di creare le pagine di un negozio online e imparare ad aggiungere, aggiornare o eliminare prodotti in completa autonomia. Dalle 15:30 alle 18:30.

Il workshop propone ai partecipanti di approcciarsi alla creazione di un Moodboard utilizzando immagini e materiali da comporre hand-made Dalle 15:30 alle 18:30.

Tutti sognano. qualcuno si ricorda i sogni che ha fatto, altri meno. Durante il laboratorio viene richiesto lo sforzo di focalizzarne uno, meglio se l’ultimo, e tentare di dargli una configurazione attraverso un manufatto auto-costruito più o meno esplicito e performativo. Dalle 15:30 alle 18:30.


Via M. Bufalini 6/r – Firenze

MODA

Seguendo le evoluzioni del fashion, la Scuola forma le diverse figure che compongono la filiera: dall’ambito strategico a quello creativo, dalla produzione alle vendite, dal marketing alla comunicazione.

Immaginate di creare il guardaroba ideale della vostra fashion icon per la primavera estate. Dal capo di abbigliamento all'accessorio. Crea il Moodboard e illustra un outfit. Dalle 15:30 alle 18:30.

Pattern, colori, fantasie e superfici sono le parole chiave che creano un trend e una tendenza moda che un textile designer deve saper leggere e reinterpretare per progettare e proporre collezioni innovative e di carattere. Ma da dove parte lo spunto che porta, con almeno due anni di anticipo, a definire a livello generale quali saranno i colori, le combinazioni cromatiche, le linee ed i mood ispirativi della moda che verrà? Ci sono aziende specializzate in ‘Trend Watching’, cioè l’analisi e lo studio di fenomeni sociali, fattori politici e ambientali, movimenti culturali, eventi globali, che aiutano a capire in che direzione si sta muovendo il mercato. Il designer su queste basi dovrà essere in grado di fornire uno risposta efficace e concreta in termini di motivi decorativi per tessuti stampati, maglieria e ricamo Dalle 15:30 alle 18:30.

In quale città del mondo ti piacerebbe fare acquisti per il tuo guardaroba ideale? Cosa sceglieresti? Per il workshop dei corsi in Fashion Stylist and Communication e Fashion Design, disegna un final look, dai capi d’abbigliamento agli accessori. Dalle 15:30 alle 18:30.

La tua donna ideale sta per partire per un viaggio, di vacanza o affari. Pensa a cosa deve mettere in valigia, con 8 must per tutte le occasioni dall'accessorio al capo di abbigliamento. Disegna poi un outfit. Dalle 15:30 alle 18:30.

Immaginate una discarica di capi usati che andrebbero inevitabilmente al macero. Che cosa ricreereste? Proviamo a dare una seconda vita a ciò che è stato usato e indichiamo una nuova strada di stile. Dalle 15:30 alle 18:30.


Via M. Bufalini 6/r – Firenze

ARTI VISIVE

La Scuola a cavallo tra arte e tecnologia. È il laboratorio creativo che offre gli strumenti culturali e tecnici più efficaci per sviluppare progetti di comunicazione audiovisiva.

In tutte le città storiche italiane, e in modo particolare a Firenze, si sono sviluppati nei secoli caratteri tipografici che, oltre a contenere un forte valore estetico, sono vere e proprie fotografie di un'epoca storica. Il progetto Florence Fonts vede la creazione di un vero e proprio archivio di caratteri tipografici osservati per le strade di Firenze, con particolare riferimento alle insegne che vanno dagli anni '40 fino ai giorni nostri. Grazie all'indagine fotografica e alla successiva vettorializzazione delle immagini, i fonts potranno essere studiati, compresi e rielaborati, per fare in modo che non vengano perduti per sempre.
 Il workshop collegato al progetto si avvarrà della documentazione fotografica raccolta nei mesi precedenti: verrà svolta una breve lezione introduttiva sulla struttura dei font occidentali, e successivamente verrà consegnata ad ogni partecipante l'immagine di una insegna tipica di Firenze, dalla quale dovrà essere generato il tracciato vettoriale tramite utilizzo del software Adobe Illustrator in lingua inglese. 
Obiettivo del workshop sarà quello di approfondire i caratteri occidentali come base della grafica italiana, con particolare riferimento allo scenario fiorentino. Dalle 15:30 alle 18:30.

Chi è un Graphic Designer? Quello del grafico è un mestiere spesso non compreso, a metà tra creatività e marketing, tra scienza e immaginazione ecco dunque spiegati i processi basilari che il graphic designer mette in atto nello svolgere la sua attività. Il workshop intende spiegare con esempi semplici ed esercitazioni pratiche cosa c’è alla base di questo mestiere, quali sono i temi e i valori di partenza che ogni graphic designer inevitabilmente prende in considerazione nel suo lavoro.Dalle 16:30 alle 18:30.

Come spiegare con parole semplici il mestiere del Graphic Designer? Chi è? O, come chiede spesso mia madre, “Beh ma cos’è che fai in pratica?” Il creative lab intende spiegare con esempi semplici ed esercitazioni pratiche cosa c’è alla base di questo mestiere, quali sono i temi e i valori di partenza che ogni graphic designer inevitabilmente prende in considerazione nel suo lavoro.Dalle 15:30 alle 18:30.


Via M. Bufalini 6/r – Firenze

REGISTRATI

https://casino-ua.info

https://buysteroids.in.ua