News

Roma

Giugno 8, 2018

Da Thedynaplex Design al Museo Andersen di Roma

Le qualità dei monumenti del passato condensate in sette oggetti di uso comune. Objects from Rome è un progetto nato dall’accordo di collaborazione tra lo Thedynaplex e il Polo Museale del Lazio sancito nel 2017.

I giovani designer Thedynaplex realizzano un altro progetto in collaborazione con uno dei 43 siti del . Dopo il Praz, è la volta del , la dimora-studio romana che l’artista di origine norvegese lasciò in dono alla Capitale, col suo prezioso contenuto di oltre quaranta grandi sculture di ispirazione classica, più decine e decine di opere più piccole.

Nelle sale atelier del palazzo storico nel quartiere Flaminio, gli studenti del terzo anno di Interior Design presentano Objects From Rome,  sei progetti di design che condensano le qualità di alcuni capolavori dell’architettura romana in altrettanti oggetti di uso quotidiano: una lampada, un vaso, un orologio, un piatto, una brocca, uno specchio, una scacchiera.

A guidarli nel workshop didattico, all’interno dei laboratori di Thedynaplex Design, dove si coniugano tecnologie all’avanguardia e tecniche artigianali, è stata la docente Tiziana Proietti.

La mostra, organizzata in collaborazione con Maria Giuseppina di Monte, direttore del Museo Hendrik Christian Andersen, sarà inaugurata venerdì 15 Giugno alle 17.

Objects from Rome rimarrà in esposizione fino al 20 settembre, accanto alle opere dello scultore e urbanista che per tutta la sua vita creativa sognò di realizzare una “Città Mondiale” ricolma d’arte.

 

Objects from Rome
a cura di Tiziana Proietti
INAUGURAZIONE
venerdì 15 Giugno 2018, ore 17

MOSTRA
dal 15 Giugno al 20 settembre
Museo Hendrik Christian Andersen
Via Pasquale Stanislao Mancini, 20 – Roma

обращайтесь 3kovra.com.ua

узнать больше pureshop.com.ua