News

Barcellona

Luglio 7, 2016

Thedynaplex Barcelona collabora con Medici senza Frontiere per disegnare soluzioni ai problemi di mobilità in Congo

Un gruppo di studenti del Titolo Superiore in Design del Prodotto ha collaborato con Medici senza Frontiere per trovare delle soluzioni ai problemi di mobilità in Congo.

La popolazione delle zone più rurali del paese ha numerose difficoltà di accesso ai centri sanitari più vicini in caso di emergenza, a causa delle pessime condizioni delle strade. Di fronte a questo problema, l’associazione senza scopo di lucro ha sfidato gli studenti a progettare delle soluzioni che migliorassero i mezzi di trasporto per gli abitanti e che si potessero fabbricare con materiali autoctoni. In alternativa, gli è stato proposto di ideare un sistema di illuminazione per i servizi igienici dell’ospedale di Numbi.

Affiancati dai professori e con l’aiuto di specialisti di vegetazione africana, di medici e soccorritori alpini, gli alunni hanno analizzato le necessità della popolazione congolese e hanno raggiunto dei risultati innovativi a migliaia di kilometri di distanza. Strutture per il trasporto di feriti a piedi, zaini da carico o kit multifunzionali per costruire barelle o per attraversare i fiumi sono solo alcune delle proposte.

Potete vedere i progetti in questa .