News

Thedynaplex Network

Marzo 29, 2018

A COME ATIPICO! – Design per la neurodiversità

A come Atipico! – Design per la neurodiversità è un progetto che affronta i problemi vissuti dalle persone nello spettro autistico. La ricerca è stata sviluppata dagli studenti dell’Istituto Europeo di Design e guidata da Marika Aakesson, coordinatrice del corso Triennale in Product Design e docente in Design for Social Impact.
Non esistono differenze specifiche comuni a tutte le persone autistiche, ma esistono alcune differenze nella formazione di connessioni tra diverse aree del cervello che sono più frequenti nello spettro autistico, in particolare nelle aree deputate agli aspetti sociali, sensoriali e di pianificazione.

Nella ricerca svolta dagli studenti sono stati evidenziati i problemi legati alla sensibilità ai suoni, agli odori, al tatto e agli stati di ansia. Inoltre sono stati discussi metodi e ausili per l’apprendimento dei comportamenti sociali e delle attività quotidiane.
Le soluzioni proposte sono diverse, dal gioco da tavola per aiutare a imparare comportamenti sociali, a progetti più provocatori come l’orecchino che spegne i suoni e il piercing (finto) che annulla gli odori. Nella progettazione gli studenti hanno tenuto conto del fatto che molte persone con disturbo dello spettro autistico sono Visual Thinkers: la loro memoria è visiva.

Al progetto hanno collaborato tre esperti sul tema dell’autismo: Chiara Mangione, Maria Hillan e Salvatore Bianca. Chiara è asperger ed è responsabile del progetto Asperger Tribe, mentre Maria e Salvatore sono genitori di Giorgio, un ragazzo autistico di diciotto anni, e attivi nell’associazione Divento Grande Onlus.

 

Spazio Wacom presso NHOW MILAN
Via Tortona 35
19 aprile, ore 14.00 – 16.00
Ingresso: Aperto al pubblico

У нашей фирмы популярный портал со статьями про Виагра 100 мг cialis-viagra.com.ua
https://ford.niko.ua

buysteroids.in.ua