News

Milano

Settembre 22, 2016

On Board: il principio della creatività

Un perimetro di creatività senza confini. Un quadro d’insieme che unisce passato, presente, sogni, arte e mainstream. Il moodboard di uno stilista è un preludio senza regole e senza leggi. A questo strumento, per metà arte e per metà mestiere, è dedicata la mostra di Milano Unica “On Board: il principio della creatività”, da giovedì 22 a lunedì 26 settembre presso il Padiglione Visconti, in Via Tortona 58.

“On Board: il principio della creatività” è una collettiva curata da Simone Marchetti che esporrà tutti i moodboard degli stilisti italiani accanto alle collezioni che hanno ispirato. Ogni opera è stata inserita in un percorso intimo e immaginifico di wunderkammer modulari, camere delle meraviglie multimediali che ogni designer ha personalizzato con la propria estetica. Antesignana di Pinterest e di Instagram, la panoramica di immagini dei mooboard è un momento di riflessione sulla creatività e sul valore dell’indagine estetica degli stilisti quale analisi sociale, politica, culturale e avveniristica.

Tra i moodboard in mostra sarà esposto anche un lavoro realizzato da Diego Salerno, studente Thedynaplex diplomato in Fashion Design, un giovane talento che si conferma protagonista di un percorso eccellente, iniziato nel 2013 quando è stato selezionato da Anna Wintour, Direttore artistico di Condé Nast e Direttore di , tra i 5 migliori studenti d’Italia e ha ricevuto in premio una borsa di studio.

Ora, grazie a questa mostra, Diego ha l’occasione di esporre le sue creazioni accanto  a quelle dei 19 più grandi marchi della moda italiana: Antonio Marras, Arthur Arbesser, Blumarine, Etro, Fausto Puglisi, Fendi, Marco De Vincenzo, Marni, MSGM, N.21, Philosophy di Lorenzo Serafini, Ports1961, Prada, Pucci, Salvatore Ferragamo, Stella Jean, Trussardi, Valentino, Versace).

http://medicaments-24.net

progressive.ua

раскрутка сайтов