News

Firenze

Dicembre 10, 2018

TRIADICO, dal teatro del Bauhaus alla costruzione di un gioco

Carlotta Landi, studentessa del Corso di Specializzazione in Grafica per la Comunicazione, ha ideato e realizzato per il suo progetto di tesi un gioco da tavolo ispirandosi al teatro del Bauhaus e nello specifico al balletto triadico. Non un gioco unicamente per bambini, ma anche per adulti che hanno voglia di sviluppare la propria fantasia. Carlotta ha preso ispirazione dai giochi di costruzioni realizzati nella scuola Bauhaus, partendo dal suo valore estetico essenziale considerando anche la funzionalità delle forme e alla sua componente artigianale.

La studentessa ha realizzato un gioco con pezzi di legno magnetici tagliati al laser, attraverso il quale è possibile comporre diciotto personaggi diversi, sei per ogni scatola gioco. I personaggi sono gli elementi chiave e si prestano ad essere reinterpretati andando a combinare a piacere le parti di cui sono composti per stimolare la creazione di storie sempre diverse, così da sviluppare le capacità cognitive e liberare la fantasia. Un gioco creativo, per stimolare la fantasia e la creatività di chi si presta al gioco.

www.>ka4alka-ua.com

купить стероиды в украине

www.apach.com.ua