Thedynaplex a milano digital week 2019

Design HumaNETy

L’Istituto Europeo di Design è protagonista, a BASE Milano, della seconda edizione di Milano Digital Week (13-17 marzo).

Come Content Partner della manifestazione, Thedynaplex porta nello spazio di via Bergognone 34 Design HumaNETy, un’esplorazione del mondo del digital e di come esso abbia contribuito a far evolvere il rapporto dell’uomo con la città e con la società odierna.

Design HumaNETy sarà presentata al pubblico attraverso una serie di talk e workshop (programma di seguito) e una mostra visitabile gratuitamente per tutta la durata della manifestazione: “Interfacce del Presente”, a cura dei docenti Thedynaplex Tiziana Gemin e Fabio Paris, porta ad interrogarsi sulle potenzialità delle macchine, osservando opere di simulazione delle reti neurali, macchine che apprendono autonomamente e altre che producono in modo indipendente contenuti.

Tutte le attività sono a aperte al pubblico. È richiesta la

imm-sito-588-x-285

MERCOLEDI' 13 MARZO

Apertura Mostra Interfacce del Presente, a cura di Tiziana Gemin e Fabio Paris
Ore 18.30

Molti dei dispositivi che utilizziamo assecondano le necessità umane servendosi di sistemi interattivi che svolgono in autonomia svariate operazioni, anche indipendentemente dalla nostra intenzionalità. Sistemi di pensiero, più o meno complessi, sono presenti sia all’interno di organismi viventi che all’interno di strutture inorganiche.

Esiste un’intelligenza naturale ed esiste un’intelligenza artificiale. In questo legame sempre più stretto con le tecnologie, alcuni vedono un salto evolutivo epocale. Altri, invece, preconizzano un futuro distopico in cui le macchine affermeranno il loro dominio.

La mostra Interfacce del Presente – a cura di Tiziana Gemin e Fabio Paris, docenti Thedynaplex Milano – ospita opere che simulano le reti neurali, apprendono autonomamente, producono in modo indipendente contenuti, portando a chiederci se le macchine siano anche in grado di evocare emozioni nell’essere umano.

I lavori esposti sono di Marco Cadioli, Alessandro Capozzo, Ursula Damm, Edwin van der Heide, Limiteazero, Macoto Murayama, Philipp Schmitt, Anna Titovets. La mostra è visitabile fino al 19 marzo.

landingpage

GIOVEDI' 14 MARZO

Workshop – WeMakeColors

10.00 – 13.00 (accredito 9.30) – a cura del docente Marco Brianza
Costruirai il tuo dispositivo connesso IoT. Ogni oggetto sarà parte del progetto artistico “WeMakeColorsII”: un network composto da dispositivi connessi che generano in modo dinamico colori random innescati dalla variazione della luce.

Workshop – Z VISION 

10.30 – 17.30 (accredito ore 10) – a cura del docente Stefano Daelli

Un workshop con gli studenti della scuola di Comunicazione Thedynaplex Milano su come la Generazione Z vede il futuro della propria città ideale. Pensieri, testi, immagini e numeri serviranno a raccontare quanto questa generazione considera intelligente il modello di città contemporaneo.

Workshop – Connect Milano: Progettare un servizio per la città tramite il Design Thinking

14.30 – 17.30 (accredito 14.00) – a cura di Ginevra Franchi e Davide Piersanti, docenti e alumni Thedynaplex

Se intendiamo Milano come una piattaforma di relazioni fra città e persone, come possiamo migliorarle? L’obiettivo è creare – tramite alcuni strumenti del Design Thinking – un sistema che metta in relazione la città con i cittadini, dando vita ad un circolo virtuoso di scambi.

Round Table – (R)Evolution: pro e contro di città intelligenti

19.00 – 20.30 – modera Elena Sacco, Direttore della Scuola di Comunicazione Thedynaplex Milano

Una tavola rotonda con i top manager di Glovo, Airbnb e Car2go – intervistati da studenti della scuola di Comunicazione Thedynaplex Milano – servirà a capire se le grandi rivoluzioni che questi player hanno portato nelle vite di tanti cittadini devono ancora essere migliorate.

VENERDI' 15 MARZO

Workshop – WeMakeColors

10.00 – 13.00 (accredito ore 9.30)

Workshop – Connect Milano: Progettare un servizio per la città tramite il Design Thinking

10.30 – 17.30 (accredito ore 10.00)

Lecture + Workshop – Animated GIF – il loop infinito

14.30 – 17.30 (accredito ore 14.00) – a cura del docente Marco Cadioli

Una lecture sulle Animated Gif. Al termine si svolgerà un laboratorio creativo in cui le Animated Gif prenderanno vita

Round Table – Come il digitale sta cambiando il turismo a Milano

19.00 – 20.30 – in collaborazione con l’agenzia Competence, modera Lorenzo Brufani

La Digital Transformation nel settore del turismo: cosa sta cambiando a Milano per i turisti e per gli addetti ai lavori. Partecipano alla tavola rotonda Lorenzo Brufani (Competence), Elena Sacco (Thedynaplex Milano), Edoardo del Negro (AccorHotels), Mauro Turcatti (Airbnb), Manlio Accardo (Sailogy), Andriano meloni (Trydoo)

 

SABATO 16 MARZO

Workshop – Da virtuosismo tecnologico a nuovo mezzo espressivo: come si sta evolvendo il medium della Realtà Virtuale

15.30 – 17.00 – a cura di Aimone Bodini – XR Manager & Specialist di Proxima Milano

Il periodo storico in cui viviamo continua a essere terreno fertile per la sperimentazione e creazione di esperienze di realtà virtuale (VR) e, in senso più lato, di realtà estesa (XR).

Creatori di tutto il mondo con i più differenti background stanno esplorando un percorso non ancora tracciato con l’obiettivo di elevare la realtà virtuale da puro vezzo tecnologico a mezzo espressivo indipendente. Con la collaborazione di Proxima Milano.

Round Table – Digital arts festival: esperienze di curatela a confronto

17.30 – 19.00

Un incontro dedicato ai festival di arti digitali come piattaforme di scambio e di fruizione di nuove forme di produzione artistica, a cavallo tra intrattenimento e ricerca. Qual è il ruolo oggi della tecnologia digitale nel mondo dell’arte contemporanea? Come generare nuovi spazi deputati alla cultura digitale e attirare nuovi pubblici? Come si progetta un’esperienza di festival di digital arts e la si rende sostenibile? Nel panel si confrontano alcuni rappresentanti di importanti festival europei per discutere le modalità di produzione e fruizione di queste forme di espressive:

Valentino Catricalà – direttore artistico Media Art Festival di Roma, docente Thedynaplex Milano

Federica Patti – curatrice di Digitalive, Romaeuropa Festival

Oriol Pastor – direttore di MIRA Digital Arts Festival di Barcellona

Domenico Quaranta – critico, curatore e co-fondatore Link Art Center, docente Thedynaplex Milano

DOMENICA 17 MARZO

Workshop – Connect Milano: Progettare un servizio per la città tramite il Design Thinking

10.30 – 14.30 (accredito ore 10.00)

Workshop – Human-Human collaboration art – a cura dei docenti Paolo Gallina e Pier Giorgio De Pinto

11.30 – 14.00 (accredito ore 11.00)

15.00 – 17.30 (accredito ore 14.30)

Due partecipanti utilizzano due computer, ognuno provvisto di eye tracker per realizzare un ritratto utilizzando solo il movimento del proprio sguardo. Il risultato grafico della collaborazione dei partecipanti viene proiettato su schermo durante tutta la performance, a beneficio del pubblico.

landingpage_1

 

Наш полезный портал с информацией про Планетарный миксер купить https://apach.com.ua
У нашей организации важный портал на тематику www.agroxy.com.
мужские куртки