Product Design

Corsi Triennali e Post Diploma - Roma

Scarica la brochure

Il product designer è una figura professionale capace di occuparsi sia della progettazione di oggetti, sia di dimensioni intangibili come servizi ed esperienze legati al prodotto. 
Possiede competenze analitiche, creative e tecniche, grazie alle quali sviluppa idee innovative, coordina e interviene in tutte le fasi della progettazione di servizi e di prodotti di varia complessità.

Fra arte, scienza e tecnologia, il product designer svolge la professione tenendo conto di aspetti legati all’estetica, all’ergonomia, ai materiali e alle tecnologie di produzione. Lavora nei settori più innovativi dell’industria 4.0, delle start-up di smart technology e legate alla sostenibilità, ma anche nei settori più tradizionali, come quelli del design per la casa, per la persona, per il lavoro, per l’industria alimentare.

Titolo rilasciato -  Il corso è riconosciuto dal MIUR ed è equiparato ai titoli di Laurea di I Livello rilasciati dalle Università. 

Scarica la brochure
  • Crediti
    180
  • Partenza
    Ottobre 2019
  • Durata
    3 anni
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Italiano

Scopri le pagine delle professioni creative: Product Designer

Contesto - Il product designer è una figura chiave nel mondo contemporaneo che sviluppa prodotti, servizi e soluzioni per rispondere a esigenze sociali, ambientali ed economiche in costante rinnovamento.

Metodologia e struttura - Il percorso formativo si basa sullo studio di discipline culturali e tecniche affiancate da esperienze pratiche guidate.
La metodologia segue la pratica del design thinking, una progettazione human-centered, che permette di trattare problemi e temi ad ampio spettro in differenti settori: design per la casa, light design, design artigiano, food design, design di prodotti e servizi per lo sviluppo sostenibile, robotica, wearable technology, interaction design. 

Particolare attenzione viene riservata all’apprendimento delle tecniche di rappresentazione di un’idea e di un progetto, dallo schizzo a mano libera alla modellazione 3D e alla renderizzazione. A complemento della formazione, sono a disposizione due laboratori di modellistica, uno dedicato all’utilizzo di macchinari tradizionali per taglio, foratura e piegatura ed uno dedicato alle nuove tecnologie di prototipazione rapida e design interattivo: taglio a laser, stampante 3D e fresa a controllo numerico CNC, piattaforma Arduino. 

Accanto a quest’area di natura più tecnica e metodologica, si acquisiscono competenze nel campo dei materiali e delle tecnologie di produzione, del design management e del marketing. Valore fondamentale delle esperienze progettuali, condotte all’interno della scuola, è quello di essere svolte in collaborazione con aziende e istituzioni che consentono di misurarsi con condizioni reali di mercato.

Prospettive professionali - Product Designer, Light Designer, Food Designer, Social Impact Designer, Service Designer, Experience Designer, Strategic Designer, Interaction Designer.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

In Thedynaplex insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Laura Negrini - Direttore Thedynaplex Roma

Laura Negrini - Direttore Thedynaplex Roma
Architetto, si forma in Olanda lavorando con UNstudio a importanti progetti internazionali. Collabora con l’architetto Michele De Lucchi, con il quale sviluppa il progetto per la nuova immagine di Poste Italiane. Nel 2004 fonda lo studio aQarchitetturaquotidiana. Ha insegnato presso lo I.U.A.V, l’Università La Sapienza, la Cornell University di Roma. Collabora da molti anni con l’Istituto Europeo di Design di Roma, assumendo dal 2009 la Direzione Thedynaplex Design.

Marika Aakesson - Coordinatrice del corso

Marika Aakesson - Coordinatrice del corso
Industrial Designer, dall'aprile 2018 è Presidente ADI Lazio, ADI Associazione per il Disegno Industriale, per un periodo triennale. Ha lavorato come libera professionista nei settori: medicale, design per il lavoro, illuminazione, arredo e packaging. Dal 2016 fa parte della commissione che seleziona i progetti della categoria Design per il Sociale per l’ADI Index. Dal 2015 è Advisor di Design all’American Academy in Rome.

Marco Pietrosante

Marco Pietrosante
Designer strategico. Fondatore dello Studio Random, si è occupato di progettazione industriale, grafica, allestimento di spazi culturali e commerciali, collaborando con le più alte Istituzioni Pubbliche ed enti privati. Si occupa della progettazione industriale legata al mondo del food e della sostenibilità. Cura eventi culturali legati al design con ADI. È Docente di Product Design 2 – Food Design presso Thedynaplex Roma e insegna Design dei Sistemi presso altre presso università pubbliche e private.

Cristiana Perrella

Cristiana Perrella
Curatrice e critica d'arte interessata soprattutto alle ultime generazioni e al rapporto tra arte ed altre forme della visione. Ha pubblicato diversi libri fra cui, con Luca Beatrice Nuova Scena, Mondadori e Nuova Arte Italiana- Esperienza visiva ed estetica della generazione anni Novanta, Castelvecchi. Dal 1998 al 2008 è stata curatrice del Contemporary Arts Programme della British School at Rome, dove ha lavorato con artisti come Mark Wallinger, Yinka Shonibare, Sam Taylor Wood, Richard Billingham, Mike Nelson, Jonathan Monk, Douglas Gordon.  È attualmente Direttrice del Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato.

Ana Gabriela Llarin

Ana Gabriela Llarin
Art Director Senior, in pubblicità dal 1993. Agenzie: Angela Vassallo Buenos Aires, Rochetti & Company, Rai International, 19novanta, Ape communication. Ha seguito progetti di ATL e BTL, format e sistemi di comunicazione integrata per clienti in diversi settori merceologici: dalle telecomunicazioni con Wind e Infostrada, finanziario con Intesa San Paolo, BNL Gruppo BNP Paribas, Bank of America, Banca Finnat, PM&Partners, all’entertainment & leisure con Cinecittà Holding e Rai International e molti altri.

Silvana Angeletti e Daniele Ruzza

Silvana Angeletti e Daniele Ruzza
Si occupano di industrial design dal 1994 e collaborano con FIAM, POLTRONA FRAU, O LUCE, NEMO DI CASSINA, INDESIT COMPANY, TEUCO, FLAMINIA, AZZURRA, FANTINI, GUZZINI, COLOMBO DESIGN, IRSAP, AD HOC, SERAFINO ZANI, GEDY, GRAFF, GEL. Art director di AZZURRA dal 2007. Ricevono prestigiosi premi internazionali : GOOD DESIGN, RED DOT AWARD COMMUNICATION, DESIGN PLUS, ADI INDEX , DESIGN PREIS. 

Domitilla Dardi

Domitilla Dardi
Storica del Design. Laureata in Storia dell’Arte; PhD in Storia e Critica dell’Architettura. Dal 2007 collabora col MAXXI-Architettura e dal 2010 ne è Curatore per il settore design. Dal 2009 è delegata alla cultura dell’ADI Lazio. Dal 2010 è nella redazione di Flash Art Design e membro dell’Associazione Italiana Storici del Design. Tra i suoi libri: Il Campus VitraUna Collezione di Architetture (con F.Argentero, Meltemi Editore, 2007), Interior Yacht Design. Abitare tra Cielo e Acqua (con M.Paperini, Electa, Milano, 2009).

Arianna Sodano

Arianna Sodano
Architetto e Designer, collabora con aziende ed enti, concentrando il suo lavoro sulla ricerca ergonomica e sullo UX Experience. È Socio SIE, BEDA ed ADI; è stata Consigliere del Comitato Direttivo ADI Lazio e membro in ADI dell’Osservatorio Permanente del Design per la tematica Design del Lavoro. È stata Coordinatrice del Master in Self Production Design ed è Docente di Ergonomia presso Thedynaplex Roma. È autrice di articoli e saggi in ambito ergonomico, Design for All e UX Experience. È anche Docente di Tecnologia presso MIUR.

Matteo Carbonoli

Matteo Carbonoli
Industrial designer e titolare di diversi brevetti di invenzione, nel 2000 ha fondato a Roma lo studio Comunquedesign. Nel 2010 ha aperto Rikrea S.r.l., società  di progettazione di prodotti sostenibili, che lavora per la effettiva riduzione dell’impatto ambientale dei prodotti in tutto il loro ciclo di vita.

Gum Design

Gum Design
Si occupano di architettura, industrial design, grafica, art direction per aziende ed eventi. Ricevono numerosi premi per concorsi nazionali ed internazionali e sono presenti nelle collezioni permanenti di alcuni fra i piu importanti musei del design e di arte contemporanea al mondo. Attivi nel settore universitario.

Patrizia Di Costanzo

Patrizia Di Costanzo
Architetto, membro di giurie in concorsi nazionali, è Curatrice di mostre e manifestazioni sul design in Italia e all’estero, svolge anche attività giornalistica come freelance. E’ stata chiamata ad intervenire sul tema del design in televisione e radio. Ad oggi è Consulente in design management; ha ricoperto precedentemente il ruolo di Product Manager e Direttore Commerciale, con aziende leader italiane di design. Socio ADI, fa parte del Dipartimento Distribuzione e Servizi.  

Alessio Tommasetti

Alessio Tommasetti
Laureato in Architettura, PhD in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo. Fondatore e socio di Studio D'Arc, studio associato di architettura, e di SHAPEUP Italy, start-up premiata da Lazio Innova, 2016, per la digitalizzazione e prototipazione rapida nel mondo fashion. Ambassador per Wacom. Si occupa di architettura, product and interior design, design del gioiello, design degli accessori, robotics and bionics, exhibit, prototipazione rapida, CGI, animazione classica e digitale, video compositing, special Fx e fumetto indie digitale.

Mauro Del Santo

Mauro Del Santo
Product Designer. Nel 2003 Inizia un’attività di ricerca collaborando con diversi studi di progettazione e prototipazione, ed espone i propri lavori in diverse mostre tra cui: Being in Rome (Manchester, UK), Roma D+ Giovani Designer Emergenti 2003, Fuorisalone 2006 (Milan Design Week), Salone Satellite 2006.

Floriana Cannatelli

Floriana Cannatelli
Architetto. Dopo un Master in Design e Management ed un Corso di Perfezionamento in Arredo Urbano approfondisce il settore del disegno industriale e del lighting design. E’ dottore di ricerca in "Disegno industriale, design, arti e nuove tecnologie".

Aldo Testi

Aldo Testi
Illustratore, Visualizer e Digital Painter freelance. Collabora con case editrici, agenzie di pubblicità e studi di grafica. In Thedynaplex da anni, è Docente di visualizing, grafica vettoriale e raster.  

Barbara Brocchi

Barbara Brocchi
Illustratrice, Creative Manager, Scrittrice, Formatrice. Collabora dal 1986 con aziende di moda, brand di gioiello, studi di comunicazione, gruppi editoriali, università e scuole di design, agenzie pubblicitarie. Art Director di Bibliolibrò Editore. Ha collaborato con: Bulgari, Cartier, Bottega Veneta, Vogue Italia, Swarovski, Villa D’Este Design, Gattinoni. Scrive per Armando Curcio Editore. Fonda nel 2009 Comix School, scuola di fumetto per ragazzi. Creative manager per Madeinitaly Produzioni Italiane. Responsabile Creativa di Geko’s Factory.

Alessandro Spalletta

Alessandro Spalletta
Industrial Designer. È stato tra i fondatori di una delle più eclettiche agenzie romane, attive nel design, nel cinema, nelle arti e nella grafica, 21 LAB. Project Manager presso ISIDE research Lab. Docente presso Thedynaplex, ISIA e La Sapienza di Roma, ha progettato allestimenti e mostre per importanti musei e trasmissioni scientifiche; ha ideato prodotti e progetti per Slamp, Tim- Alitalia, Ford, Toyota, Ferrero, Enel, Disney, Nestlè; ha realizzato set e filmati per Fox/Sky e Studio Universal. Nel 2001 è vincitore del premio giovani del Compasso d'Oro.  

Roberto Alma

Roberto Alma
Avvocato. I suoi settori di interesse concernono il diritto civile e, in particolare, il diritto della proprietà intellettuale, il diritto delle nuove tecnologie e il diritto del lavoro. Coautore di La Ricchezza Intangibile – La proprietà intellettuale come un fattore di accelerazione del mercato audiovisivo, Raizone 2011. Ha contribuito alla redazione della Guida operativa al sistema della proprietà intellettuale in Italia pubblicata dal Ministero dello Sviluppo Economico. È autore di articoli su riviste giuridiche specializzate.

Daniele Costa

Daniele Costa
Fondatore di KBL Law, studio che presta servizi di consulenza legale ad imprese, fondi e investitori operanti prevalentemente nei settori IT e nuove tecnologie, real estate, energy, startup. Aree di competenza: Diritto Commerciale e Societario, M&A ed Operazioni Straordinarie, Diritto dell'Informatica e delle Nuove Tecnologie, Diritto della Privacy e Data Protection, Proprietà Intellettuale. Oltre all’attività professionale ricopre da alcuni anni incarichi di docenza presso istituti privati, scuole di formazione, acceleratori, incubatori.  

Marcello Coppa

Marcello Coppa
Managing Partner di GELLIFY e Responsabile dell’area Innovation Advisory e Interactive che si occupano rispettivamente di processi e sviluppo di progetti di innovazione design driven, ha conseguito un Master of Science in Communication & Economics all’Università della Svizzera Italiana e ha maturato esperienze con organizzazioni italiane e globali, in particolare in Cina. Il suo approccio alla consulenza è orientato alla generazione di innovazione significativa.  

Valeria Murru

Valeria Murru
Strategic Designer, lavora su progetti di innovazione digitale e di servizio, per aziende, start-up ed organizzazioni. Insegna Metodologia della progettazione. Inizia a lavora come Ricercatrice presso il Politecnico di Milano, successivamente lavora come Strategic e Service Designer presso Coppa+Landini, studio di progettazione design driven, dove si occupa di consulenza nell'ambito dell’innovazione dei servizi per aziende. È Project Manager di Cyrcus, start-up fondata da Studio Santachiara che si occupa di Design d’autore in Digital fabrication.

Niccolò Adolini

Niccolò Adolini
Dopo aver conseguito nel 2011 il diploma in Product Design presso Thedynaplex Roma, inizia una serie di collaborazioni professionali tra Roma e Milano. Nello studio di Rodolfo Dordoni incontra Daniel Simonini, con il quale fonda  nel 2012 Adolini+Simonini. Con sedi a Milano e San Paolo lo studio si occupa di product / graphic design, attualmente collabora con importanti aziende italiane e brasiliane del settore quali: Art Image, Dona Flor Mobilia, Lider interiores, Maòli, Martinelli Luce, Munclaire, Patio Brasil, Vanità Casa, White Ceramic.  

Massimiliano Zanni

Massimiliano Zanni
Consegue la laurea in Product design nel 2013 presso Thedynaplex Roma. Dopo la collaborazione con alcuni importanti studi di design si  occupa in parallelo di didattica presso vari istituti di formazione.  

Claudio Esposito

Claudio Esposito
Architetto, Regista e Produttore, è il Direttore Creativo di The Piranesi Experience, un'agenzia che produce film e contenuti multimediali legati ad architettura, design ed arte. Il suo lavoro passa attraverso diversi media - film, pubblicazioni, installazioni - nell’ottica di sperimentare nuove strade per raccontare il design e le città contemporanee. È docente presso la Scuola di Design di Thedynaplex Roma e il Centro Sperimentale di Cinematografia.

Valentina Vinotti

Valentina Vinotti
Formatrice, consulente aziendale e antropologa. Master Universitario Apprendimento, lavoro e sviluppo Organizzativo presso l’Università degli Studi di Verona, Master in Comunicazione d’Impresa presso l’Accademia Nazionale di Comunicazione e Immagine, Cultrice della materia Formazione e sviluppo organizzativo presso il Dipartimento Scienze della Formazione, Università degli Studi Roma Tre. 

Jacopo Benci

Jacopo Benci
Artista e studioso, laureato in Storia dell’Arte Contemporanea presso la Sapienza Università di Roma. Dal 1984 espone in Italia e all’estero. Assistant Director Fine Arts e Senior Research Fellow in Modern Studies and Contemporary Visual Culture presso la British School of Rome, ha curato circa 70 mostre di artisti e architetti residenti presso la BSR, in Italia, e a Londra; ha tenuto conferenze e pubblicato in volumi e riviste ‘peer-reviewed’ sulle opere di Antonioni, Pasolini, Ghirri.

Labs