News

Como

Aprile 9, 2019

Europa in Versi 2019. Protagoniste le opere degli studenti di Pittura

Europa in Versi giunge alla sua nona edizione con un programma ricco di eventi e si terrà il 12 e 13 aprile 2109 a Como.
Accademia di Belle Arti Aldo Galli prenderà parte all’iniziativa con le opere degli studenti del corso Triennale di Pittura e Linguaggi Visivi legate alle poesie presentate dagli artisti del Festival.

Una sinergia che raramente trova compimento, quella tra parola e vista attraverso un gioco virtuoso in cui la rappresentazione visiva è ispirazione ed è ispirata dalla poesia.

Ecco i titoli delle opere dei nostri studenti e le poesie da cui hanno tratto ispirazione:

Cristiano Salsa, Ancora esisti?, 2019, stampa fotografica su alluminio, 70×100 cm.
Marisol Bohorquez Godoy, Ancora esisti?

Edoardo Riccobene, Hip Hop, 2019, tecnica mista su tela, 70×100 cm.
Evelyn Osazuwa Rasmussen, Hip Hop.

Evelina Maralla, Molto astratto, molto personale, 2019, acrilico su tela, 90×90 cm.
Marisol Bohorquez Godoy, La poesia che non volle essere scritta.

Jan Righetti, Natascia è il suo nome, 2019, acrilico e tecnica mista su tela, 80×60 cm.
Ion Deaconescu, Natascia è il suo nome.

Juna Primerano, In between, 2019, olio su tela, 70×100 cm.
Ion Deaconescu, Notte tra gli anni.

Leonardo Moroni, Guarda il cielo, 2019, acrilico su tela, 70×100 cm.
Giancarlo Pontiggia, Pochi versi, ma veri.

Marika Bradanini, Il Dolore dell’Astratto, 2019, acrilico e tecnica mista su tela, 100×100 cm.
Ion Deaconescu, Natascia è il suo nome.

Marjan Rabbani, Immortale, 2019, pigmenti su legno, terra di Hormoz Island, Iran, 100×70 cm.
Roberta D’Alva, Immortale.

Martina Forte, Indifferenza che non sapevo, 2019, acrilico su tela, 100×100 cm.
Ion Deaconescu, Muri di indifferenza.

Matteo Taddei, Muri di indifferenza, 2019, acrilico su tela, 80×60 cm.
Ion Deaconescu, Muri di indifferenza.

Pietro Cisani, Genova, 2019, installazione, stampa fotografica su alluminio, 70×100 cm.
Ataol Beramoglu, Una mattina mentre entri in una città familiare.

Elisa Borghi. Giudizio, 2019, acrilico su legno,100×70 cm.
Ion Deaconescu, Fantasma senza gloria.

Xu Jiahao, Untitled, 2019, acrilico su tavola, 100×100 cm.,
Ataol Beramoglu, I photograph lightning .

Pietro Turati, Tritacervelli/autoironia, tempera acrilica, pennarelli acrilici, carta e metallo su tela, 70×100 cm.
Eell Shous, Tritacervelli/autoironia.

Lara Livio, senza titolo, 2019, pigmenti e cucito su tela, 70×100 cm.
Maria Caspani, Riflessione III.

 

Scopri su e le opere dei nostri studenti.

cialis-viagra.com.ua/shop/town-poltava/tadalafil/

www.rbt.com.ua/tehnologiya-umnyiy-dom/

www.webterra.com.ua