News

Roma

Luglio 18, 2016

Le “Vite parallele” immaginate da Thedynaplex Roma

È appena nato il nuovo corso di Design della Comunicazione di Thedynaplex Roma e già miete i primi successi grazie alla campagna per Save The Children, l’Organizzazione che dal 1919 salva e tutela i diritti dei bambini in pericolo.

“Vite Parallele” è l’evoluzione di uno dei progettI di tesi degli studenti del corso, che hanno realizzato una campagna integrata per con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tragedia umanitaria dei minori migranti che ogni anno lasciano tutto ciò che hanno di più prezioso per intraprendere un viaggio pieni di insidie nella speranza di una vita migliore.

L’idea della campagna parte da una riflessione di fondo: durante l’estate siamo abituati a viaggiare, ma non tutti i viaggi sono gli stessi. Ci sono quelli di chi scappa da guerre, violenze e miserie. Sono i viaggi di chi ha perso tutto, i viaggi dei minori migranti.

La campagna multisoggetto, che inizialmente doveva essere pianificata solo sui canali social di Save The Children Italia, sarà pianificata anche a livello internazionale in Spagna e UK. A lavorarci, sotto la supervisione creativa di Lorenzo Terragna (coordinatore delle specializzazioni in Art e Copy&Content del corso di Design della Comunicazione) e Alessandro Zingaro (decente di art direction) sono stati Erika Metoldo e Nicola Di Schino, rispettivamente copy e art.

L’intero progetto di tesi, insieme agli altri lavori degli studenti di Design della Comunicazione, sono visibili nella YOUNG TALENTS EXHIBITION allestita nell’Aula Magna della sede Thedynaplex di Via Alcamo 11, visibile fino a fine settembre.

 

 

http://profshina.kiev.ua

profvest.com