News

Milano

Novembre 9, 2016

Massimo Verrone nuovo direttore creativo di Leo Burnett a Milano

Il 7 novembre 2016, , una tra le agenzie pubblicitarie più importanti al mondo, ha annunciato la nomina di Massimo Verrone come direttore creativo dell’ufficio milanese con la responsabilità anche della sede di Roma.

Massimo, prima disegnatore tessile, è approdato alla pubblicità nel 1999 in Publicis. Dal 2001 al 2008 lavora nelle più famose agenzie di Milano: Lowe Pirella dove si occupa dei maggiori clienti dell’agenzia (Gruppo L’Espresso, Arena, Muller, Aprilia, Zucchi), in Leagas Delaney per lavorare su Saab, Telecom, Brioschi e Mtv.

Nel settembre 2008 entra a far parte di 1861 United come Art Director Senior su Vodafone, Sky, RTL 102.5 e P&G. Per due anni assume la responsabilità di Goldenlady Group, il più importante gruppo italiano di lingerie acquisendo sempre più esperienza nel campo della moda. Nel maggio 2011 diventa Direttore Creativo dei più importanti clienti dell’agenzia, prima Vodafone e poi Sky. Dall’Aprile 2014, dopo la fusione tra 1861United e Grey, diventa Direttore Creativo Associato di Grey, occupandosi di Volvo, Gillette, Luxottica e Natuzzi. Durante la sua carriera ha ricevuto importanti riconoscimenti a livello italiano e internazionale.

Nell’agosto del 2008 fonda il brand di graphic design “Keep-The-Light-On” esponendo le sue lightbox a Londra e al Fuorisalone di Milano.

Nel 2016 Massimo Verrone è diventato coordinatore del corso triennale di Comunicazione Pubblicitaria, specializzazione in Art Direction.