Fashion Business

Master - Firenze

Scarica la brochure

Il Master in Fashion Business è pensato per professionisti e laureati desiderosi di qualificarsi nelle nuove tecnologie applicate alla comunicazione del settore moda. Culla della moda italiana, grazie ad eventi come Pitti, Firenze è riconosciuta in tutto il mondo come centro del processo completo di produzione moda: dalla materia prima all'oggetto esposto in vetrina. Il corso forma Manager esperti delle diverse dinamiche del settore, in grado di integrare tecnologie avanzate, tecniche tradizionali e artigianato a favore di prodotti e servizi di comunicazione innovativi. Il Master, come corso dell’area Moda di Thedynaplex Firenze, vanta il coordinamento scientifico del Senior Editor di Vogue Italia, Sara Maino.

Opportunità professionali - Al termine del Master, il Fashion Business Manager può lavorare per eventi di moda, nelle pubbliche relazioni, nella gestione di processi di moda, in pubblicità e in editoria. Altre figure professionali in uscita sono Brand Expert, Fashion Promoter, Fashion Marketing Expert, Creativo in ambito pubblicitario e Consulente per i new media.

Scarica la brochure
  • Partenza
    Febbraio 2019
  • Durata
    11 mesi
  • Frequenza
    full-time
  • Lingua
    Inglese

Entra in classe: scopri le attività del Master

A chi è rivolto - Il Master in Fashion Business si rivolge a laureati e a coloro che hanno ottenuto un Diploma in scuole private di livello universitario nei settori della Moda, della Comunicazione e del Marketing, oltre ai giovani professionisti con esperienza nel settore.

Metodologia e struttura - Il Master in Fashion Business ha come obiettivo primario lo sviluppo delle competenze e delle abilità professionali, creative e comunicative, dei partecipanti grazie a un approccio critico, analitico e trasversale al Fashion System.
Il percorso didattico prevede lo studio e l’analisi di elementi culturali, storici e socio-economici che definiscono il mondo della moda contemporanea. Il programma è strutturato per dare l’opportunità agli studenti di lavorare con fashion brand italiani su casi reali e di approfondire, insieme a Designers e Professionisti del sistema moda contemporaneo, tramite visite ed incontri, la conoscenza dell’intero processo di comunicazione del settore. Particolare attenzione è rivolta alle strategie integrate che prevedono l’uso dei nuovi media e social network.
Si esplorano in modo critico i temi del design e del management e il lavoro in team. Il tema del fashion è esaminato a 360°, dalla storia alla comunicazione, al marketing e al business management. Particolare attenzione è data proprio agli aspetti del settore che rappresentano il lato business e mettono in relazione gli aspetti di filiera produttiva con l'imprenditorialità, lo sviluppo del business e le attività di marketing: dalla strategia all'operatività, concentrandosi sulle figure professionali del brand manager, del marketing manager, del communication specialist e dell'imprenditore, e sulle loro interazioni con le altre figure chiave del sistema moda.
Il sistema italiano del design è analizzato sotto diversi punti di vista: dal visual merchandising, ai processi di produzione, dal progetto imprenditoriale alla presentazione professionale del prodotto o dell’evento al cliente.

Il Progetto di Tesi offre la possibilità di sviluppare, con il supporto di tutor e docenti, la propria idea progettuale che sarà presentata in occasione della fiera internazionale di Pitti a Firenze.

È lodato quel maestro che fa egli stesso ciò che insegna agli altri (proverbio italiano)

Allo Thedynaplex insegnano professionisti che quotidianamente si confrontano con il mercato. Qui puoi approfondire i loro profili professionali.

Riccardo Bresciani - Coordinatore del corso

Riccardo Bresciani - Coordinatore del corso
Consulente freelance, si occupa di analisi strategiche per brand, dal market concept ai piani di sviluppo e riposizionamento competitivo. Collabora da anni con alcuni dei più importanti istituti di ricerca a livello nazionale e internazionale e per clienti che spaziano dal food, al fashion, al luxury. È responsabile di un progetto di ricerca di mapping delle tendenze creative sulla pubblicità in Italia per l'Università di Bologna.

Gabriele Goretti

Gabriele Goretti
Architetto, designer, ricercatore nel settore fashion design strategy e prodotto di alta gamma. Senior researcher presso laboratori congiunti Università-Impresa. PhD in Industrial Design, la sua ricerca si concentra sulle relazioni che intercorrono tra strategie di design e processi manifatturieri avanzati. Si occupa inoltre di comunicazione dei valori del prodotto al consumatore finale attraverso innovazione design-driven, innovazione tecnologica e tracciabilità.

Claudia Gelosa

Claudia Gelosa
Specializzata in marketing e strategie di comunicazione, ha maturato la sua esperienza professionale come Responsabile della Comunicazione e Pianificazione Pubblicitaria per diversi brand appartenenti al settore moda, sportswear e accessori a livello nazionale ed internazionale. Attraverso la sua agenzia Re.publique Comunicazione d’Architettura, ha iniziato a gestire la comunicazione e l’attività l’ufficio stampa per vari studi di progettazione ed aziende di design. 

Costanza Menchi

Costanza Menchi
E’ ricercatrice e consulente nel settore Storia della moda e gestione degli archivi storici aziendali. Collabora con importanti istituzioni fiorentine nell’ambito della tutela e della promozione delle culture artigianali, in particolare nel settore accessori moda.    

Arianna Mereu

Arianna Mereu
Cool hunter freelance e Fashion Designer, ha collaborato con importanti aziende come Sixty Group, Levi’s, Iceberg, Max Mara Group, sia nel settore ufficio stile che come ricerca tendenze. Ha lavorato a Hong Kong come Cool Hunter e Reporter per .

Giovanni Iozzi

Giovanni Iozzi
Nato e cresciuto a Firenze, dal 1988 lavora come Amministratore di Sistema per i sistemi di comunicazione in aziende che lavorano nel campo della grafica, multimedia e dell’interior design. Specializzato inoltre in ricerca e sviluppo per i settori del marketing strategico e operativo, dal 1996 insegna presso il Fashion Institute of Technology. 

Giulia Rossi

Giulia Rossi
Per oltre dieci anni ha lavorato come Esperta di comunicazione; tra i suoi clienti Il Resto del Carlino, Lettera43, L'Espresso. In qualità di Responsabile delle Comunicazioni, collabora con aziende nei settori alberghi di lusso, design, mostre ed eventi legati all'arte, al cibo e alla cultura in generale. Autrice di pubblicazioni in ambito moda, di guide turistiche e per la ristorazione, di un romanzo e di testimonianze di imprenditori sull’argomento sviluppo del territorio.

Camilla Di Biagio

Camilla Di Biagio
Camilla ha iniziato la sua carriera attraverso l'organizzazione di sfilate. Si è specializzata nell'organizzazione di eventi e riprese di produzione, soprattutto in ambito moda. Alcune delle sue collaborazioni passate includono: Studio Galgano, Redstudio, Alta Roma, Stefania d'Alessandro Make-up, Sergio Valente, Philip Morris Italia, Tu, Mandarina Duck e Bulgari.

Spiros Stella

Spiros Stella
Nato a Firenze da una famiglia di imprenditori del settore moda. Laureato in Scienze Politiche Internazionali presso la Facoltà "Cesare Alfieri" di Firenze. Dopo 25 anni di lavoro come direttore marketing e vendite con esperienze internazionali, ora è un consulente aziendale e docente di Management e Marketing.

Michelangelo Guarise

Michelangelo Guarise
Fondatore di Volumio, startup multimediale, si occupa di interaction design, web design, digital marketing e growth hacking. Collabora con diversi team R&D internazionali in ambiti che spaziano dal multimedia all'implementazione tecnologica di prodotti di alta gamma. Laureato in Psicologia, è votato all'innovazione tecnologica, in particolare ai fattori cognitivi e umani che la riguardano.

Julia Steinle

Julia Steinle
Julia Steinle è una Fashion Designer con una vasta esperienza nel settore della moda. Durante i suoi studi, si è specializzata in maglieria, suo principale campo di lavoro. Ha inoltre maturato un’amia esperienza nel settore moda bimbo. Dal 2001 è professore in differenti istituti di formazione. Essendo di origine tedesca, ha lavorato tra la Germania e l'Italia come Designer Free-lance. Recentemente ha aperto la sua piccola azienda che si occupa della produzione di maglieria per bambini.

Alessio Valmori

Alessio Valmori
Architetto e urbanista, è socio fondatore di de Gayardon: studio di architettura, progettazione urbana e del paesaggio, con sede a Cesena, Italia. Lavora in Danimarca, dal 2009 al 2013 per gruppi internazionali come COBE e BIG - Bjarke Ingels Group (Copenhagen). Consegue un Master in Architettura presso l'Università di Firenze nel 2012.

Margherita Abbozzo

Margherita Abbozzo
Artista visiva, ha formazione teorica - laurea in Storia dell’Arte presso l’Università di Firenze e pratica – BA e MA in Fine Arts a Londra. Ha vissuto e lavorato a New York e a Londra per venti anni e anche adesso in Italia continua a lavorare in studio, a esporre, a studiare e insegnare arte e fotografia contemporanea.  Si occupa anche del blog di arte contemporanea per Controradio, parte di popolare Network. 

  • Area culturale

    • Fashion History

      Studio dell’evoluzione del panorama fashion attraverso l’analisi dei principali cambiamenti sociali e culturali per quanto riguarda la fotografia, lo stile e l’evoluzione dei brand.

    • Italian Fashion System

      Una panoramica dei principali processi ed evoluzioni storiche che hanno formato l’attuale sistema moda italiano.

    • Visual Communication for the Fashion Industry

      Analisi dei modelli visivi in ambito culturale che hanno contribuito a costruire il nostro immaginario collettivo.

    • Consumer Behaviour and Analysis

      Analisi psicologica e sociale dei gusti dei consumatori, aspetto fondamentale per la strutturazione di ogni strategia di marketing, soprattutto nel campo della moda.

  • Area caratterizzante

    • Branding

      Identificazione dell’identità, dell’immagine e dei valori di un’azienda come base per una comunicazione efficace, per il successo dell’azienda e per la sua crescita / Promozione di un prodotto o servizio attraverso la sua immagine, logo o grafica.

    • Fashion Communication

      La catena comunicativa e le sue applicazioni agli eventi di moda di ogni tipo: dai party di lancio alle sfilate, da eventi selezionati alla comunicazione di prodotto, ai blog aziendali e al customer care / Focus sulle presentazioni professionali: parlare in pubblico e creazione di un portfolio.

    • Event Management

      La creazione di un evento aziendale che metta in pratica i concetti di brand identity, project management e comunicazione strategica precedentemente acquisiti, compresi gli elementi necessari alla realizzazione di un evento di successo: dalla stesura del progetto alla selezione del luogo, degli aspetti logistici, permessi, catering e inviti.

    • Fashion Marketing

      Partendo dalle basi del marketing sia in termini teorici, sia in termini tecnici, il modulo affronta teorie e strategie relative a contesti commerciali, marketing mix e il ruolo del business management nell’istituzione di un brand di moda.

    • Fashion Photography

      Excursus sulla fotografia di moda che si concluderà con una sessione di photo-shooting, utilizzabile per l’integrazione del portfolio personale.

    • Fashion Writing and Press Office

      Lo studio della scrittura di moda: tipi di editoriali, articoli, comunicati stampa, etc. / Il ruolo fondamentale dell’ufficio stampa nel mondo della moda.

    • Public Relations

      Approfondimento su ruolo e significato delle professioni legate alle pubbliche relazioni. Definizione delle responsabilità e delle attitudini di un PR e analisi della sua crescente importanza per eventi di moda e contesto dei nuovi media.

    • Production Processes

      Analisi dei processi di produzione aziendali (verticale, integrato, orizzontale e artigianale) e del ruolo della pianificazione strategica, della gestione e dell’innovazione.

  • Area progettuale

    • Advertising Strategies

      Introduzione ai temi e alle strategie della comunicazione aziendale: comunicare, informare, promuovere.

    • Graphic Tools

      Il corso rende gli studenti in grado di preparare presentazioni brillanti e di lavorare su riviste, grafiche web e documenti utilizzando Photoshop, Illustrator, InDesign e Keynote.

    • Professional Presentations

      Public speaking finalizzato alla comunicazione efficace al cliente. Il modulo prevede: presentazione di concetti, elevator speeches e portfolio.

    • Trade Fairs and Show Management

      Studio specifico di fiere di settore, eventi e relativo ruolo, gestione ed esito di successo.

    • Trend forecasting

      Studio delle tendenze, delle loro origini e delle previsioni: partendo da fattori economici e culturali, i partecipanti analizzano i colori, i materiali e gli stili emergenti e rilevanti rispetto al rinnovamento della moda.

    • Viral and Digital Strategies

      L’uso esteso dei nuovi media in strategie di moda applicato alla promozione di un evento, al fashion network e al rinnovo della base clienti.